SJ WorldNews - шаблон joomla Авто
Ultime Notizie
Elenco servizio 5xmille
 
Al file riportato di seguito, l'elenco delle OdV che hanno fatto richiesta al CSVE di supporto nella presentazione della pratica per il beneficio del 5 x mille. L'elenco comprende le Associazioni che hanno inviato la documentazione completa entro le ore 13 del 28 aprile, così come previsto, con rilascio di ricevuta. Qualora una OdV, pur avendo trasmesso la richiesta entro i termini, non si ritrovasse inserita nell’elenco, è tenuta a darne comunicazione alla segreteria del CSVE entro lunedì 2 maggio.
 
Per consentire l'invio della richiesta di beneficio del 5 x mille all'Agenzia delle Entrate, è necessario che sia fornita la documentazione completa.
 
 
Si ricorda infatti che chi intende avvalersi del servizio deve presentare al Centro i seguenti documenti:
 
•   Modello da utilizzare per l’iscrizione predisposto dall’Agenzia delle Entrate;
•   Copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante in corso di validità;
•   Copia del codice fiscale del legale rappresentante;
•   Certificato di attribuzione del codice fiscale dell’associazione rilasciato dall’agenzia delle entrate;
•   Copia del Decreto di iscrizione al registro regionale del volontariato.
 
La documentazione deve essere inviata tramite email esclusivamente all’indirizzo: servizi@csvetneo.org, oppure brevi manu presso gli sportelli operativi del CSVE previo appuntamento, telefonando allo 0954032041. Al ricevimento della documentazione il CSVE rilascia apposita ricevuta di consegna.
 
- Sabato, 30 Aprile 2016 08:04
Servizio ridotto venerdì 29/04/2016

In occasione dell’assemblea dei soci del CSVE, nel pomeriggio di venerdì 29 aprile gli operatori del Centro non saranno presenti nella Casa del Volontariato di Acireale, ma saranno comunque reperibili telefonicamente chiamando il numero 095 4032041.

- Venerdì, 29 Aprile 2016 11:34
Scade servizio 5 x mille

Scade giovedì 28 maggio, alle ore 13, il termine per chiedere al CSVE supporto nella presentazione della pratica per il beneficio del 5 x mille.

Chi intende avvalersi del servizio, deve presentare al Centro i seguenti documenti:

•   Modello da utilizzare per l’iscrizione predisposto dall’Agenzia delle Entrate; (IN ALLEGATO)

•   Copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante in corso di validità;

•   Copia del codice fiscale del legale rappresentante;

•   Certificato di attribuzione del codice fiscale dell’associazione rilasciato dall’agenzia delle entrate;

•   Copia del Decreto di iscrizione al registro regionale del volontariato.

La documentazione potrà essere inviata tramite email esclusivamente all’indirizzo: servizi@csvetneo.org, oppure brevi manu presso gli sportelli operativi del CSVE previo appuntamento con gli operatori del Centro, telefonando allo 0954032041. Al ricevimento della documentazione sarà cura del CSVE rilasciare apposita ricevuta di consegna.

Il CSVE entro giorno 30 aprile 2016 pubblicherà sul proprio sito l’elenco delle Associazioni che hanno inviato correttamente la pratica al CSV per l’assistenza e l’invio telematico. Le Associazioni potranno, entro lunedì 2 maggio 2016 comunicare al CSVE la mancanza del proprio nominativo nell’eventualità che abbiano inviato l’istanza al CSVE entro le ore 13:00 del 28 aprile 2016.

Il CSVE provvederà a trasmettere l’iscrizione che dovrà essere presentata L'iscrizione deve essere presentata entro il 9 maggio 2016 e non saranno accolte le domande pervenute con modalità diversa da quella telematica. I requisiti sostanziali richiesti per l'accesso al beneficio devono essere comunque posseduti alla data di scadenza della presentazione della domanda di iscrizione (7 maggio 2016).

 

Gli Enti di volontariato che rientrano in una delle tipologie indicate, possono presentare, esclusivamente in via telematica, la domanda d’iscrizione entro il 9 maggio 2016 (in quanto il 7 maggio 2016 cade di sabato).

Chi desidera accedere al beneficio del 5 per mille 2016 deve presentare la domanda anche se già inviata per gli anni precedenti.

 

Di seguito le date utili da ricordare:

28 APRILE 2016 - Termine entro il quale richiedere al CSVE il servizio di assistenza compilando il modulo 5 per Mille 2016, con gli allegati necessari.

30 APRILE 2016 – Pubblicazione elenco da parte del CSVE delle OdV che usufruiranno del servizio in quanto hanno inviato correttamente la documentazione per l’invio telematico.

2 MAGGGIO 2016 – Termine entro il quale comunicare al CSVE l’invio della propria pratica.

7 MAGGIO 2016 - Termine entro il quale è necessario possedere i requisiti sostanziali richiesti per l'accesso al beneficio.

9 MAGGIO 2016 - Termine per l'iscrizione telematica all'Agenzia delle Entrate da parte degli enti del volontariato e delle associazioni sportive dilettantistiche

14 MAGGIO 2016 - Pubblicazione elenco provvisorio da parte dell’Agenzia delle Entrate per la verifica dei dati inseriti.

20 MAGGIO 2016 - Richiesta correzione domande errate indicate nell’elenco del 14 maggio.

25 MAGGIO 2016 - Pubblicazione elenco aggiornato da parte dell’Agenzia delle Entrate.

30 GIUGNO 2016 - Termine per l'invio delle dichiarazioni sostitutive all'Agenzia delle Entrate da parte degli enti del volontariato.

30 SETTEMBRE 2016 - Termine per la regolarizzazione della domanda di iscrizione e/o delle successive integrazioni documentali tramite ravvedimento operoso (con versamento di una sanzione pari a euro 258,00).

 

Adempimenti successivi per le ODV

I legali rappresentanti degli enti iscritti nell’elenco pubblicato devono spedire entro il 30 giugno 2016 tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, alla Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate nel cui ambito si trova il domicilio fiscale dell’ente, una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ai sensi dell’articolo 45 del DPR n. 445 del 2000, che attesta la persistenza dei requisiti che danno diritto all’iscrizione. In alternativa, la dichiarazione sostitutiva può essere inviata dagli interessati con la propria casella di posta elettronica certificata alla casella PEC delle predette Direzioni Regionali, riportando nell’oggetto “dichiarazione sostitutiva 5 per mille 2016” e allegando copia del modello di dichiarazione, ottenuta mediante scansione dell’originale compilato e sottoscritto dal rappresentante legale, nonché copia del documento di identità.

- Mercoledì, 27 Aprile 2016 21:51
Dona al BANCO FARMACEUTICO

- Mercoledì, 27 Aprile 2016 14:58
Assemblea dei soci a Librino

Venerdì 29 aprile le organizzazioni socie del Csve si riuniranno per l’assemblea ordinaria, in programma in seconda convocazione alle 18.30 nell’auditorium della Parrocchia Risurrezione del Signore (Viale Castagnola 4, Librino, Catania).L’assemblea sarà chiamata all’approvazione del bilancio consuntivo 2015, all’approvazione dell’assestamento del bilancio preventivo 2016, al rinnovo delle cariche del collegio dei sindaci ed altre “varie ed eventuali”. Ma l'assemblea sarà anche l’occasione per prendere meglio "contatto” con la parrocchia che, a partire da giorno 8 maggio, ospiterà la nuova sede del Csve. Gli attigui locali dove già opera la Misericordia, infatti, domenica 8 mattina saranno benedetti dall’arcivescovo di Catania mons. Salvatore Gristina e simbolicamente affidati al Centro di Servizio per il Volontariato Etneo, che li riceve in comodato d’uso dalla parrocchia. Dopo anni di lavoro per arrivare a questa soluzione, l'8 maggio sarà una festa alla quale sono invitate tutte le associazioni. 

- Martedì, 26 Aprile 2016 00:00
Diritti del malato, verso la giornata europea

 

 

Le associazioni dell'area ionico-etnea si mobilitano, a difesa della sanità del territorio, in vista della Giornata europea per i diritti del malato che si celebrerà il prossimo 4 maggio.
Al fine di realizzare le iniziative più utili in quella occasione, nonché per avviare una collaborazione di lungo termine, il presidente del Csve Salvo Raffa ha invitato le organizzazioni di volontariato a un incontro con Cittadinanza attiva - Tribunale dei diritti del malato, che si è svolto nella casa del volontariato di via Aranci. L'obiettivo della collaborazione è quello di sostenere, attraverso una raccolta firme, la tutela degli utenti - pazienti del territorio, a cominciare dalla difesa degli ospedali di Acireale e di Giarre, oggetto di ridimensionamento da parte della politica sanitaria regionale. Le firme raccolte grazie alla petizione saranno portate all'attenzione delle istituzioni, in particolare al sindaco di Acireale, al fine di fare valere le ragioni dei cittadini.

- Giovedì, 21 Aprile 2016 23:57
giornata mondiale dei cambiamenti climatici

- Giovedì, 21 Aprile 2016 23:48
gruppi di incontri per "genitori prematuri"

- Sabato, 16 Aprile 2016 08:02
Passeggiata orizzontale

- Giovedì, 14 Aprile 2016 14:22
CSVE: CORSO "Addetti antincendio in attività a rischio di incendio elevato"
A seguito delle numerose richieste pervenute di iscrizione al corso per "Addetti antincendio in attività a rischio di incendio elevato", il CSVE ritiene opportuno soddisfare l'esigenza formativa emersa, garantendo l'organizzazione di ulteriori analoghi corsi di formazione.
Per l'iscrizione a tali corsi si terrà conto prioritariamente dei seguenti criteri:
- ordine cronologico di arrivo delle richieste;
- numero di posti disponibili suddivisi in base alla percentuale di organizzazioni di protezione civile: 51% per la Provincia di Catania, 19% per la Provincia di Enna, 18% per la Provincia di Siracusa, 12% per la Provincia di Ragusa;
- qualora non si raggiungesse il numero previsto per provincia, lo stesso verrà proporzionalmente ripartito secondo i criteri sopra elencati;
- iscrizione dell'associazione all'elenco Territoriale di Protezione Civile;
- possesso del mezzo antincendio;
- collaborazione con organismi di secondo e/o terzo livello;
- max due volontari per Associazione.
Gli interessati potranno comunicare la propria disponibilità tramite apposita domanda online di partecipazione sul sito del CSVE, che dovrà debitamente essere compilata entro e non oltre il 19 aprile 2016.
L'avvenuta registrazione non comporta l'automatica iscrizione al corso in oggetto, pertanto è necessario attendere la conferma di iscrizione tramite e-mail e successivamente inviare il documento di riconoscimento del legale rappresentante dell'Associazione. 
 
Per eventuali informazioni contattare il CSVE al numero 095/4032041.
 
PER ISCRIVERSI AL CORSO CLICCARE QUI
- Mercoledì, 13 Aprile 2016 23:27
“Bando Fondazione con il Sud”

Spett. li  Associazioni, 

Vi informiamo che il CSVE, sta organizzando sui territori di pertinenza, degli incontri sul “Bando Fondazione con il Sud”nei giorni:

-        Giovedì 21 Aprile  a Ragusa,  presso il CRAV, sito in Via Trieste n. 58 – Ragusa, alle ore 17.00 .

-        Martedì 26 Aprile a Catania, presso la Misericordia di Librino, sita in Viale Castagnola, 4 – Catania dalle ore 17.00     

-        Mercoledì 27 Aprile  a Enna, presso i locali dell’ex sede A.V.O. ,Via della Resistenza, 92 - Palazzo Mazzuolo – Enna (nei pressi degli uffici anagrafe di Enna   bassa),alle ore 17.00.
 
-        Giovedì 28 Aprile ad Acireale presso la Casa del Volontariato di Acireale, sita in Via Aranci n. 16 – Acireale dalle ore 17.00

-        lunedì 2 Maggio a Siracusa presso la Parrocchia della Sacra Famiglia, sita in Viale dei Comuni n. 14 - Siracusa , alle ore 17.00.

Vi invitiamo ad iscrivervi presso la nostra segreteria allo (095/4032041).  

 Saluti

La segreteria del CSVE

- Sabato, 09 Aprile 2016 09:09
Aprile incontri info CSVE

Spett. li  Associazioni, 

Vi informiamo che il CSVE, per il mese di Aprile, sarà presente sul territorio con degli incontri informativi riguardanti:

- il mantenimento dei requisiti al Registro Regionale del Volontariato (scadenza 30 aprile 2016)

- il mantenimento dei requisiti all’elenco territoriale di Protezione civile (scadenza 30 aprile 2016)

- la presentazione dell’istanza del 5 per Mille 2016 (scadenza 09 maggio 2016)

 Gli incontri saranno tenuti nei seguenti nei giorni:

- giovedì 14 Aprile  Ragusa  presso il CRAV, sito in Via Trieste n. 58 – Ragusa, dalle ore 17.30

- lunedì 18 aprile  Siracusa presso la Parrocchia della Sacra Famiglia, sita in Viale dei Comuni n. 14 - Siracusa , dalle ore 17.30

- Martedì 19 aprile Catania presso la Misericordia di Librino, sita in Viale Castagnola, 4 – Catania dalle ore 17.00     

- Mercoledì 20 aprile  Enna presso i locali dell’ex sede A.V.O. ,Via della Resistenza, 92 - Palazzo Mazzuolo – Enna (nei pressi degli uffici anagrafe di Enna    bassa), dalle ore 17.30.

- Giovedì 21 aprile Acireale presso la Casa del Volontariato di Acireale, sita in Via Aranci n. 16 – Acireale dalle ore 17.00

 

 Vi invitiamo ad iscrivervi presso la nostra segreteria allo 095/4032041 

 

 

- Venerdì, 08 Aprile 2016 07:55
workshop: il volontariato di protezione civile

- Mercoledì, 06 Aprile 2016 18:51
APERTE LE ISCRIZIONI AL 5 X MILLE 2016

APERTE LE ISCRIZIONI AL 5 X MILLE 2016

Il CSVE ASSISTE LE ODV NEGLI ADEMPIMENTI 

Il 5xmille diventa “stabile”

Anche per il 2016 si ripropone l’opportunità per i contribuenti persone fisiche, di destinare una parte – il cinque per mille – delle imposte sui redditi del 2015 a chi opera nell’ambito del terzo settore; l’articolo 1, comma 154, della Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge di stabilità per il 2015), ha confermato e stabilizzato l’istituto del 5 per mille, richiamando ai fini dell’applicabilità del contributo le modalità previste dal Dpcm del 23 aprile 2010.

Gli Enti di volontariato che rientrano in una delle tipologie indicate, possono presentare, esclusivamente in via telematica, la domanda d’iscrizione entro il 9 maggio 2016 (in quanto il 7 maggio 2016 cade di sabato).

A seguito alle ultime modifiche normative, il 5 per mille ha assunto il profilo di contributo certo, a regime, non più soggetto a proroghe o rinnovi annuali continui. L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul sito istituzionale le modalità e i termini per l'iscrizione al 5 per mille 2016. A partire dal 31 marzo 2016, è possibile iscriversi attraverso i canali telematici Entratel e Fisconline, pronti per accogliere le candidature degli enti del volontariato e delle associazioni sportive dilettantistiche. La domanda va trasmessa in via telematica direttamente dai soggetti interessati, se abilitati ai servizi Entratel o Fisconline, oppure tramite gli intermediari abilitati a Entratel (professionisti, associazioni di categoria, Caf).

Cosa offre il CSVE

Anche quest'anno, pertanto, il CSVE offre gratuitamente alle Organizzazioni di Volontariato delle province di Catania, Enna, Siracusa e Ragusa l'assistenza per la pratica e per l’invio della stessa.

Le richieste devono pervenire agli uffici del CSV entro e non oltre le ore 13:00 di giovedì 28 aprile 2016.

Chi desidera accedere al beneficio del 5 per mille 2016 deve presentare la domanda anche se già inviata per gli anni precedenti.

E’ necessario presentare al CSVE i seguenti documenti:

•   Modello da utilizzare per l’iscrizione predisposto dall’Agenzia delle Entrate; (IN ALLEGATO)

•   Copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante in corso di validità;

•   Copia del codice fiscale del legale rappresentante;

•   Certificato di attribuzione del codice fiscale dell’associazione rilasciato dall’agenzia delle entrate;

•   Copia del Decreto di iscrizione al registro regionale del volontariato.

La documentazione potrà essere inviata tramite email esclusivamente all’indirizzo: servizi@csvetneo.org, oppure brevi manu presso gli sportelli operativi del CSVE previo appuntamento con gli operatori del Centro, telefonando allo 0954032041. Al ricevimento della documentazione sarà cura del CSVE rilasciare apposita ricevuta di consegna.

Il CSVE entro giorno 30 aprile 2016 pubblicherà sul proprio sito l’elenco delle Associazioni che hanno inviato correttamente la pratica al CSV per l’assistenza e l’invio telematico. Le Associazioni potranno, entro lunedì 2 maggio 2016 comunicare al CSVE la mancanza del proprio nominativo nell’eventualità che abbiano inviato l’istanza al CSVE entro le ore 13:00 del 28 aprile 2016.

Il CSVE provvederà a trasmettere l’iscrizione che dovrà essere presentata L'iscrizione deve essere presentata entro il 9 maggio 2016 e non saranno accolte le domande pervenute con modalità diversa da quella telematica. I requisiti sostanziali richiesti per l'accesso al beneficio devono essere comunque posseduti alla data di scadenza della presentazione della domanda di iscrizione (7 maggio 2016).

Calendario delle scadenze

Di seguito le date utili da ricordare:

    28 APRILE 2016 - Termine entro il quale richiedere al CSVE il servizio di assistenza compilando il modulo 5 per Mille 2016, con gli allegati necessari.

    30 APRILE 2016 – Pubblicazione elenco da parte del CSVE delle OdV che usufruiranno del servizio in quanto hanno inviato correttamente la documentazione per l’invio telematico.

    2 MAGGGIO 2016 – Termine entro il quale comunicare al CSVE l’invio della propria pratica.

    7 MAGGIO 2016 - Termine entro il quale è necessario possedere i requisiti sostanziali richiesti per l'accesso al beneficio.

    9 MAGGIO 2016 - Termine per l'iscrizione telematica all'Agenzia delle Entrate da parte degli enti del volontariato e delle associazioni sportive dilettantistiche

    14 MAGGIO 2016 - Pubblicazione elenco provvisorio da parte dell’Agenzia delle Entrate per la verifica dei dati inseriti.

    20 MAGGIO 2016 - Richiesta correzione domande errate indicate nell’elenco del 14 maggio.

    25 MAGGIO 2016 - Pubblicazione elenco aggiornato da parte dell’Agenzia delle Entrate.

    30 GIUGNO 2016 - Termine per l'invio delle dichiarazioni sostitutive all'Agenzia delle Entrate da parte degli enti del volontariato.

    30 SETTEMBRE 2016 - Termine per la regolarizzazione della domanda di iscrizione e/o delle successive integrazioni documentali tramite ravvedimento operoso (con versamento di una sanzione pari a euro 258,00).

Adempimenti successivi per le ODV

I legali rappresentanti degli enti iscritti nell’elenco pubblicato devono spedire entro il 30 giugno 2016 tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, alla Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate nel cui ambito si trova il domicilio fiscale dell’ente, una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ai sensi dell’articolo 45 del DPR n. 445 del 2000, che attesta la persistenza dei requisiti che danno diritto all’iscrizione. In alternativa, la dichiarazione sostitutiva può essere inviata dagli interessati con la propria casella di posta elettronica certificata alla casella PEC delle predette Direzioni Regionali, riportando nell’oggetto “dichiarazione sostitutiva 5 per mille 2016” e allegando copia del modello di dichiarazione, ottenuta mediante scansione dell’originale compilato e sottoscritto dal rappresentante legale, nonché copia del documento di identità.

- Martedì, 05 Aprile 2016 14:58
CSVE: CORSO DI FUND RAISING per le Organizzazioni di Volontariato

CORSO DI FUND RAISING

per le  Organizzazioni di Volontariato

La raccolta fondi è una attività strategica di reperimento di risorse finanziarie volta a garantire nel tempo la sostenibilità di una organizzazione ed a promuovere lo sviluppo costante della sua capacità di perseguire gli scopi sociali quindi aiutare direttamente i beneficiari ed svolgere un’azione concreta ed incisiva.

L’attività di raccolta fondi (fund raising) accompagna da sempre la nascita e lo sviluppo delle organizzazioni sociali: incide sul modo di porsi di fronte agli interlocutori e ai “possibili concorrenti”; influisce profondamente sull’identità dell’organizzazione di volontariato.

 

 Sabato 16 Aprile 2016 ore 9.00 – 18.00

Sede: Ente Corpo Volontari di protezione civile,   via Sardegna 36, Enna 

 

PROGRAMMA

Fondamenti di fund raising:

Analisi e definizione della mission

Individuazione dei mercati del fund raising

Selezione degli strumenti

 

Il Mailing:

Individuazione potenziali donatori

Costruzione Data Base

Scrivere una lettera

Pranzo

Gli Eventi speciali:

Scelta evento speciale

Organizzazione evento

 

 PER ISCRIVERTI CLICCA QUI

 

Notizie utili:

Il corso è riservato esclusivamente ai Volontari delle OdV della Provincia di Enna.

Per favorire l’accesso a tutte le organizzazioni di volontariato saranno ammessi max due volontari per Associazione.

Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di 15 iscritti e fino ad un massimo di 30.

Il corso, il pranzo ed i relativi servizi offerti sono interamente gratuiti.  

Sarà rilasciato attestato di partecipazione solo a coloro che avranno preso parte all’ 80 % delle giornate formative.

 

 

- Lunedì, 04 Aprile 2016 21:08
Iniziativa Adottambiente

- Venerdì, 01 Aprile 2016 14:38
Comunità attive, Comunità solidali

- Venerdì, 01 Aprile 2016 07:57
Mostra fotografica: Terra di Sicilia

- Venerdì, 01 Aprile 2016 07:53
“Mantenimento iscrizione registro”

Entro il 30 aprile, le associazioni di volontariato iscritte nel Registro Regionale devono trasmettere la documentazione relativa al mantenimento dei requisiti previsti dalla legge 266/1991, al fine di poter continuare a risultare iscritte nel suddetto registro. Come ogni anno, il Centro di Servizio per il Volontariato Etneo supporta le OdV negli adempimenti necessari.

Nella sezione “Modulistica” del sito (http://www.csvetneo.org/modulistica.html), alla voce “Mantenimento iscrizione registro”, si può scaricare tutta la documentazione richiesta che, una volta compilata, va spedita, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, all’Assessorato della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro, Via Trinacria n. 34/36 – 90144 Palermo.

Il legale rappresentante dell’OdV dovrà dichiarare che sussistono le condizioni in base alle quali è stata disposta l’iscrizione e relazionare, tra l’altro, circa l’attività di volontariato espletata dalla data dell’ultima comunicazione effettuata e, comunque, riferita all’anno precedente; le modifiche intervenute nello statuto ed in seno agli organi sociali; le variazioni della sede legale e sociale; l’assolvimento degli obblighi assicurativi di cui all’art. 4 della L. n.266/91; l’assolvimento dell’obbligo di approvazione del bilancio consuntivo relativo all’anno precedente, allegando copia dello stesso; l’utilizzo in modo determinante e prevalente, delle prestazioni gratuite dei propri associati, allegando, in caso di utilizzo di personale esterno, elenco nominativo degli stessi e degli aderenti; di non aver stipulato convenzioni con enti pubblici per servizi di competenza degli stessi enti - art. 10 L.R. n. 22/94 (o, in caso positivo, allegare copia della convenzione stipulata).

Il CSVE resta a disposizione per fornire ulteriori chiarimenti e accompagnare le OdV nell'espletamento degli oneri legati al mantenimento dell'iscrizione: basta mandare un'email, telefonare o chiedere consulenza tramite l'apposito form sul sito (http://www.csvetneo.org/richiesta-consulenza.html).

- Venerdì, 01 Aprile 2016 07:49
Difendiamo il nome di chi ha combattuto la mafia!
  
Chiunque abbia a cuore la formazione dei giovani, l’educazione delle coscienze, la promozione della legalità, il rifiuto delle logiche mafiose, non può che essere indignato per lo spazio dedicato dal servizio pubblico radiotelevisivo a Salvatore Riina. La trasmissione serale di un’intervista a un pregiudicato che edulcora l’immagine di un altro pluripregiudicato è rivoltosa; che poi i due si chiamino Salvatore e Totò Riina, figlio e padre mafiosi, quest’ultimo riconosciuto feroce boss condannato con sentenze passate in giudicato per gli orrori di mafia, suscita ulteriore sdegno; e che il conduttore sia Bruno Vespa e il programma Porta a Porta, sulla Rai pagata con i soldi degli italiani, è una ulteriore aggravante intollerabile.
Davanti a certi fatti e su certi principi, non si può essere equidistanti: il mafioso non può ricevere lo stesso trattamento dell’operatore di giustizia. Mafia e antimafia non possono stare sullo stesso piano. Ne va dei principi basilari del nostro vivere civile. Totò Riina è stato condannato per associazione mafiosa, è il carnefice di figure come Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e numerosi altri servitori dello Stato: non possiamo accettare di sentirne le lodi, con stile omertoso e reticente, dal figlio a sua volta condannato per gravi reati.
Il giovane Riina dice di non sapere cosa sia la mafia e di non esserselo chiesto. Gravissimo! La mafia è un fenomeno da conoscere in profondità e in questa direzione tante associazioni sono in prima fila nelle scuole, con i giovani, sul territorio. Si espongono, lottano, pagano di persona. Quanto spazio hanno i volontari per raccontare le loro storie di impegno sociale? 
Con il CSVE, proprio qualche settimana fa, a decine abbiamo manifestato a Messina per la giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia, tappa importante di un progetto di promozione della legalità: prendere oggi posizione contro l’apologia del mafioso in tv riteniamo sia coerente con il nostro percorso. La mobilitazione civile delle coscienze ci porta a condannare quanto accaduto: cari volontari, respingiamo le logiche che premiano soltanto l’auditel, le operazioni editoriali a soli fini commerciali e condividiamo l’esigenza di dare ai nostri ragazzi altri modelli rispetto a quelli passati l’altra sera sulla Rai.
Il mio auspicio è che possiamo aderire con le nostre associazioni a tutte quelle iniziative, locali e nazionali, che difendano il nome e l’onore di quanti sono morti per mano mafiosa per il loro impegno a servizio della giustizia.
 
                                                                                                                                                             Il presidente del CSVE
                                                                                                                                                                        Salvo Raffa
- Giovedì, 31 Marzo 2016 00:00
 

dal CSVE

Servizio ridotto venerdì

CSVE: CORSO "Addetti

“Bando Fondazione con il Sud”

Aprile incontri info CSVE

APERTE LE ISCRIZIONI AL 5 X

CSVE: CORSO DI FUND RAISING

APRILE Consulenze CSVE

EN-SR-RG PUNTI OPERATIVI CSVE

CSVE: Corso “Antincendio

21 MARZO TUTTI A MESSINA

Protocollo di intesa con

Elenco servizio 5xmille
Last Updated on Apr 30 2016

Elenco servizio 5xmille

  Al file riportato di seguito, l'elenco delle OdV che hanno fatto richiesta al CSVE di supporto nella presentazione della pratica per il beneficio del 5 x mille. L'elenco comprende le Associazioni che hanno inviato la documentazione completa entro le ore 13 del 28 aprile,...
Scade servizio 5 x mille
Last Updated on Apr 27 2016

Scade servizio 5 x mille

Scade giovedì 28 maggio, alle ore 13, il termine per chiedere al CSVE supporto nella presentazione della pratica per il beneficio del 5 x mille. Chi intende avvalersi del servizio, deve presentare al Centro i seguenti documenti: •   Modello da utilizzare per...
Assemblea dei soci a Librino
Last Updated on Apr 26 2016

Assemblea dei soci a Librino

Venerdì 29 aprile le organizzazioni socie del Csve si riuniranno per l’assemblea ordinaria, in programma in seconda convocazione alle 18.30 nell’auditorium della Parrocchia Risurrezione del Signore (Viale Castagnola 4, Librino, Catania).L’assemblea sarà chiamata...
Diritti del malato, verso la giornata europea
Last Updated on Apr 21 2016

Diritti del malato, verso la giornata europea

    Le associazioni dell'area ionico-etnea si mobilitano, a difesa della sanità del territorio, in vista della Giornata europea per i diritti del malato che si celebrerà il prossimo 4 maggio. Al fine di realizzare le iniziative più utili in quella occasione, nonché per...
 

dalle Associazioni

Dona al BANCO FARMACEUTICO

giornata mondiale dei cambiamenti

gruppi di incontri per "genitori

Passeggiata orizzontale

workshop: il volontariato di

Iniziativa Adottambiente

Comunità attive, Comunità solidali

Mostra fotografica: Terra di Sicilia

FESTA DEL GAPA

Lo sportello delle opportunità

Hide Main content block
    

CO.GE.

CeSVoP Palermo

#CSVE: Assemblea ordinaria dei soci a Librino - Venerdì 29 aprile 2016 ore 18.30 https://t.co/i4BRsd5lmF
Scade servizio 5 x mille https://t.co/SNAZUE1BUk
#CSVE: Riforma del Terzo settore, il ddl-delega approvato dal Senato spiegato per punti - QdS.it: https://t.co/75g4aW4hrs
#CSVE: Paese sempre più vecchio i pochi figli vanno all'estero - QdS.it: https://t.co/C38okDR1At
Ricordiamo alle nostre Associazioni che il CSVE offre il servizio di trasmissione telematica, a titolo gratuito,... https://t.co/nst6NnnkYG
RT @VITAnonprofit: La #RiformaTerzoSettore non sboccerà a primavera https://t.co/DAKLij3zFk La calendarizzazione di maggio in Aula? «Una s…
RT @VITAnonprofit: La misurazione dell’#impattosociale è la via per il nuovo Terzo Settore https://t.co/vCVTMy0qPt @LuigiBobba @EY_Italy @R
#CSVE: Diritti del malato, verso la giornata europea https://t.co/Lupt396wzO
Ricordiamo le scadenze per le prossime settimane: - 30 aprile: invio alla Regione Sicilia - Assessorato Famiglia... https://t.co/xsfuWm0GJ6

Segui il CSVEtneo

Questo sito utilizza cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.