Centro di Servizio per il Volontariato Etneo - Il volontario formatore

L’Educazione all’Affettività e Conoscenza del Sé è una pratica fondamentale perchè consente alle persone di acquisire fiducia in se stessi, di sviluppare armonia all’interno del gruppo favorendo il team working. La Fotografia attraverso il metodo dell’’Educazione Visiva è utilizzata come mezzo per conoscere meglio se stessi, accrescere l’autostima e passare dal ruolo di spettatori a quello di creatori del proprio immaginario personale e co-creativo. I corsisti acquisiranno utili strumenti pratici per realizzare un laboratorio educativo e creativo da svolgere a scuola che porterà ad una mostra fotografica finale con sezioni didattiche a tema. Gli alunni delle scuole diventano così protagonisti della loro storia di vita acquisendo a loro volta nuove competenze trasversali utili anche nel mondo lavorativo.

PER ISCRIVERSI CLICCA QUI

Programma Didattico

 

PRIMA PARTE: FORMAZIONE VOLONTARI

 

29 Settembre (4 ore): dalle ore 15,30 alle ore 19,30

Teoria e Pratica:

Maslow: I bisogni degli adolescenti e il diritto alla felicità- La Pedagogia Interiore: i 3 principi; i 4 Pilastri metodologici della Pedagogia Interiore; l’Educazione Interiore delle Arti.

Educazione Sensoriale: i Sensi come canali di apprendimento (Visivo, cinestetico e auditivo).

 

30 Settembre (8 ore): dalle ore 9,30 alle ore 18,30

Teoria e Pratica:

Pedagogia Interiore: Mindfulness Affettività e Conoscenza del sé. Educazione Sensoriale: la luce, il colore e la cromoterapia come strumenti di conoscenza del sé e porte d’entrata al mondo interiore degli studenti. Educazione alle emozioni attraverso il linguaggio del colore.

La Fotografia: scrivere con la luce. La Fotografia come strumento di conoscenza del sé. Storia della fotografia;  Imparare a guardare: inquadratura e composizioni, forme e colori. I Pilastri educativi della Pedagogia Interiore: Circle time, Mindfulness, Ascolto del cuore, Abbraccio Speciale.
- Esercizi di presenza e educazione visiva. Esercitazioni di riprese fotografiche. 

 

1 Ottobre (8 ore): dalle ore 9,30 alle ore 18,30

Teoria e Pratica:

Approfondimento del giorno precedente. Team working, come creare e coordinare un gruppo di lavoro a scuola: i ruoli e le funzioni.

                                                     
Emozioni e gestione emozionale. Intelligenza emotiva

 

SECONDA PARTE: TIROCINIO (Gennaio 2023)

In questa seconda parte del Corso, gli allievi formati svolgeranno un tirocinio sotto la supervisione dei formatori SIA, e utilizzando le tecniche apprese realizzeranno un laboratorio fotografico di conoscenza del sé con gli studenti di due scuole secondarie di primo e secondo grado.

Seguirà la mostra fotografica finale a tema da realizzare con gli studenti delle due scuole e report finale con i formatori.

 

OBIETTIVI

La Pedagogia Interiore si prefigge finalità e obiettivi socio-pedagogici altamente educativi per la crescita di bambini, adolescenti, educatori ed insegnanti, e rappresenta un valido strumento per

l’attuazione di politiche giovanili innovative basate anche sull’educazione alla pace, indispensabili per formare dei giovani consapevoli e responsabili del proprio ruolo attivo nel futuro della società. In sintesi gli obiettivi sono:

-     Fornire strumenti teorici e pratici per acquisire la capacità di interloquire con gli alunni  delle scuole. 

-  Conoscere il proprio sé.

- Potenziare l’Intelligenza Emotiva (QE)

- Educare alla cittadinanza attiva, al rispetto reciproco, all’affettività

- Migliorare l’ascolto e la comunicazione per creare empatia e ponti di dialogo tra il sistema- scuola, il sistema-docenti e il sistema-alunni.

-  Accrescere l’empatia e la propria autostima. Valorizzare il proprio ruolo.

- Potenziare le capacità di percezione sensoriale: visivo, cinestetico ed auditivo; imparare a guardare, ascoltare e sentire attraverso nuove esperienze cognitive;

-  Promuovere il benessere attraverso l’utilizzo del colore

- Contribuire alla crescita, sviluppo e realizzazione di sé, superando la fragilità emotiva ed acquisendo sicurezza nel proprio ruolo.

 

 

I DOCENTI FORMATORI dell’Equipe Socio-Artistico-Pedagogica SIA:

 

Dott.ssa Mariangela Di Pasquale

Ideatrice e direttrice del metodo Scuola Interiore delle Arti. Insegnante di Scuole Superiori. Laureata in Lettere. Master univ. in Pedagogia e Innovazione Scolastica. Formazione biennale in Counselor Olistico e in Tecniche di Riconciliazione e Costellazioni Sistemico-familiari. Master in Cinema, Teatro e Spettacolo e perfezionamento in "Educazione alla teatralità e conoscenza del sé" presso Università Cattolica di Milano. Da oltre 20 anni conduce laboratori di Teatro e Conoscenza del sé e cura la regia di numerosi spettacoli teatrali con bambini e ragazzi dai 3 ai 20 anni. Conduce  il Corso di Formazione in Pedagogia Interiore con insegnanti, educatori e genitori in ambito educativo e scolastico.

 

Dott. Antonio Minuzzo

Presidente dell’Associazione Scuola Interiore. Docente di Fotografia, Cinema, Riprese e Montaggio Video. Cameraman professionista, ha lavorato per le più importanti emittenti televisive nazionali (RAI, Mediaset, Telepiù, Steam, Sky, TMC, La7, MTV) e internazionali (Eurosport, DSF, TSR, RTP).

Esperienza ultraventennale col mondo dell’educazione, dal 2000 ha realizzato diversi film, cortometraggi e video con bambini e ragazzi dai 3 ai 20 anni. Conduce laboratori cinematografici e di montaggio video utilizzando la telecamera come mezzo di espressione del sé. E’ docente formatore in Pedagogia Interiore e co-ideatore del metodo Educazione Visiva SIA.

 

 

Cinzia Ugolini

Counselor Olistico con specializzazione in terapie del colore.  Operatrice di laboratori del colore per Arti-Terapie. Formazione in Animazione Turistica, Counseling Olistico-sistemico (Vienna Austria), in Cromoterapia e in Aura-Soma (consulente e Insegnante) presso The Art & Science International Academy Colour Techonologies. Dev Aura UK

 

 

 

Top
Questo sito utilizza cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi informativa…