Centro di Servizio per il Volontariato Etneo - ISCRIZIONE REGISTRO REGIONALE VOLONTARIATO
ISCRIZIONE REGISTRO REGIONALE VOLONTARIATO
 
dal 1 al 30 settembre è possibile iscriversi al registro regionale del Volontariato della regione Sicilia in attesa del Registro Unico nazionale previsto dalla Riforma del terzo Settore. Sul sito nella pagina modulistica sono reperibili i modelli editabili
 

Le organizzazioni di volontariato ai fini dell’iscrizione nel registro generale regionale del volontariato, devono far pervenire, pena l’irricevibilità dell’istanza, entro e non oltre li seguente periodo:

  •   Per il secondo semestre dell’anno dall’1 al 30 settembre.

 Le relative istanze d’iscrizione presso il Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali – Via Trinacria n. 34/36 – Palermo, allegando la seguente documentazione:

  1. Copia conforme all’originale dell’atto costitutivo e dello statuto;
  2. Dichiarazione, resa ai sensi degli artt. 46, 47 e 76 del D.P.R. 445/2000, contenente la relazione sull’attività di volontariato svolta dall’organizzazione negli ultimi sei mesi, nonché sull’attività che intende svolgere;
  3. Dichiarazione, resa ai sensi degli artt. 46, 47 e 76 del D.P.R. 445/2000, contenente l’indicazione del legale rappresentante e di coloro che rivestono le altre cariche sociali previste dallo statuto;
  4. Dichiarazione, resa ai sensi degli artt. 46, 47 e 76 del D.P.R. 445/2000, contenente la il numero e l’elenco dei soci e dei volontari aderenti;
  5. Dichiarazione, resa ai sensi degli artt. 46, 47 e 76 del D.P.R. 445/2000, contenente l’entità e la natura delle risorse disponibili;
  6. Dichiarazione, resa ai sensi degli artt. 46, 47 e 76 del D.P.R. 445/2000, contenente il numero e le mansioni espletate da eventuali operatori esterni di cui l’organizzazione di volontariato si avvale con contratto di lavoro subordinato o autonomo;
  7. Dichiarazione, resa ai sensi degli artt. 46, 47 e 76 del D.P.R. 445/2000, da produrre anche in forma negativa, con la quale si comunica se l’organizzazione è iscritta o meno presso altri registri e/o albi;

-       Copia del certificato di attribuzione del codice fiscale dell’organizzazione richiedente l’iscrizione.

La sopra elencate dichiarazioni dovranno essere inoltrate al Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali – Servizio 3 – con un’unica autodichiarazione, resa ai sensi degli artt. 46, 47 e 76 del D.P.R. 445/2000.

Top
Questo sito utilizza cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi informativa…